Archivi tag: fisica

CERN, cosa fanno ed a cosa serve?

Scrivo questo articolo in quanto a Luglio 2014 PassioneScienza sarà in visita ai laboratori del CERN di Ginevra! Stay tuned… Il CERN di Ginevra è la punta di diamante della ricerca scientifica europea e mondiale. Qui la sperimentazione e la ricerca raggiungono livelli che non possiamo nemmeno immaginare. Ma, nello stile di PassioneScienza, partiamo dall’inizio [...]

Istituto nazionale di fisica nucleare a Legnaro (INFN)

Gli LNL furono fondati nel 1960 con il patrocinio dell’università di Padova, per ospitare l’acceleratore di particelle “Van De Graaff CN” da 5.5 MeV (si legge mega elettron volt) successivamente aumentati a 7MeV. Al tempo si trattava di uno dei macchinari più sofisticati, che fecero guadagnare così prestigio internazionale al laboratorio: è per questo che [...]

Werner Heisenberg

Werner Karl Heisenberg, fu uno dei pionieri della meccanica quantistica, collaborando  nei fruttuosi primi anni del 1900 con Niels Bohr. Si conobbero nel 1922 a Gottinga, ed i loro studi incrociati rivoluzionarono la fisica. In particolare, Heisenberg tentò per la prima volta nella storia di descrivere la meccanica delle particelle attraverso le matrici: un primo [...]

Niels Bohr

Bohr nacque a Copenaghen nel 1885. Si laureò all’Università di Copenaghen nel 1911. Si trasferì poi all’Università di Manchester, in Inghilterra, dove studiò con Ernest Rutherford, e fu l’inizio di un percorso che lo rese un uomo importante per la storia della scienza. Rutherford, altro importante personaggio per la fisica, aveva presentato da poco la [...]

La teoria delle stringhe

Per capire l’obbiettivo della teoria delle stringhe è necessario prima di tutto capire la direzione intrapresa dalla fisica negli ultimi decenni. Troviamo alcuni grandi punti di svolta nella comprensione dell’universo e delle sue leggi, con una cosa fondamentale in comune: l’unificazione. Quando a Newton cadde la proverbiale mela sulla testa, descrisse la forza di gravità [...]

La teoria della Relatività in parole semplici

La teoria della relatività nasce nei primi del 900, un periodo di profondi cambiamenti scientifici. Fino ad allora si pensava che le onde elettromagnetiche (luce, onde radio, ecc) viaggiassero attraverso lo spazio sfruttando l’etere, ovvero qualcosa di sconosciuto che permea il tutto. Anche al giorno d’oggi molte persone parlano ancora di etere, ma si tratta [...]

Il ponte di Einstein-Rosen

Come già affrontato nell’articolo riguardo la teoria della relatività, Einstein suppose l’esistenza dello spazio-tempo, ovvero un piano virtuale nel quale lo spazio ed il tempo sono due dimensioni legate e dipendenti l’una dall’altra. Lo possiamo immaginare quindi come un piano, una tovaglia stesa, la quale si deforma nel momento in cui noi poggiamo dei pesi [...]